FESTA DI NATALE, SCAMBIO DI AUGURI A SCUOLA

Il giorno di Natale si avvicina e in quasi tutte le scuole, di qualsiasi grado siano, fervono i preparativi per la fatidica “festa di Natale”!

I bambini preparano piccole recite, canti corali o laboratori da condividere con i genitori; il più delle volte c’è anche un piccolo bouffet a rallegrare i preziosi artefici di questo momento magico! Sì, la festa di Natale è un momento magico perché offre l’opportunità inestimabile di poter condividere “La Relazione” con i propri figli, con i loro compagni di giochi e di quotidianità, e con i loro genitori, e a volte anche con i loro parenti o con gli amici di famiglia.

La festa di Natale, a scuola, è…

L’occasione migliore per conoscere e conoscersi:

  • conoscere l’ambiente-scuola e tutto ciò che offre; i bambini che vivono quell’ambiente e come lo vivono; e coloro che fanno parte della sfera affettiva di quei bambini.

per confrontarsi e sostenere:

  • confrontarsi tra genitori è sicuramente un arricchimento personale prezioso, che può dare nuovi punti di vista, trovare consensi e, a volte, anche sostegno pratico ed emotivo, che potrebbe sfociare in un legame affettivo solido e duraturo

per donare e ricevere:

  • donare è forse uno dei pochi verbi che non va spiegato, donare è donare: dal sorriso, al regalo, alla stretta di mano, all’emozione a … qualunque altra cosa vi venga in mente, venendo ricambiati ( si spera…! ) con la stessa moneta!

All’asilo nido “il castello del Meralò”, di cui sono titolare, la festa di Natale sarà proprio questa domenica, 16 Dicembre 2018; per l’occasione abbiamo deciso di proporre alle “nostre” famiglie, un gioco: il gioco del “DONO RICICLATO”. Abbiamo invitato ogni famiglia a scegliere qualche oggetto familiare, ma magari di scarso utilizzo, uno per la coppia di genitori, uno per i bambini del nido e uno per gli eventuali fratelli e sorelle. Alla festa ogni bambino, così come ogni coppia di genitori, estrarrà a sorte a chi donare il proprio regalo, debitamente incartato, e che, solo a Natale potrà essere scartato, come da tradizione!

Ovviamente le sorprese non finiranno qui: sono certa, cari genitori, che durante la festa di Natale i vostri bambini vi consegneranno, tronfii, il materiale che avranno prodotto durante i vari laboratori a tema natalizio offerti nel tempo trascorso a scuola. Sarà proprio quello il dono più bello che abbiate mai ricevuto!! Sono certa che ogni giorno ci pensate!

Se chiudo gli occhi riesco a vedere i vostri volti impegnati in un valzer di smorfie, sulle note delle emozioni! I vostri figli vi sorprenderanno, vi stupiranno, vi commuoveranno, rendendo orgogliosi e tronfii anche voi.

 

Alla festa di Natale non mancheranno poi, quelle bellissime tavole imbandite di leccornie natalizie, e non mancherà di certo la possibilità di brindare: al tempo condiviso che è già trascorso, e anche a quello che ancora si potrà condividere con la comunità della scuola…

Non mancate alla festa di Natale!

Chissà se le mie parole animate dal mio entusiasmo, e la passione per il mio lavoro (che non può prescindere dalla mia filosofia, per la quale è fondamentale l’inclusione dell’intero nucleo familiare nella vita dell’asilo ) vi hanno persuaso che la festa di Natale, della scuola dei vostri figli, sia un appuntamento al quale non potete proprio mancare e al quale i bambini stessi non dovrebbero dover rinunciare: di fatto si sono impegnati per preparare questo evento, seppur divertendosi. Per loro, piccoli argonauti, mostrarvi le competenze acquisite e i risultati ottenuti,ed essere, per qusto, positivamente riconosciuti da parte dei loro paladini per eccellenza, voi genitori, è motivo di orgoglio e accresce la loro autostima .

Spero non vi perdiate, davvero, questa giornata, questa opportunità, questa gioia, questo regalo!

Come dice una persona che conosco : “non fatevelo raccontare…”

Buona festa di Natale a tutti, allora!!

 



Leave a reply