LABIRINTI GENITORIALI, COSA SONO?

Essere genitori è sicuramente il mestiere più difficile del mondo, forse solo un giocoliere che si esercita con le uova, potrebbe davvero capire di cosa parlo!!

Ho usato il termine “mestiere”, perché fare il genitore è davvero un lavoro che, a differenza di molte altre professione, nessuno insegna.

Essere genitori è un mestiere imprevedibile e imprescindibile dalle emozioni e dai sentimenti; non basta l’amore, la dedizione e la buona volontà per riuscire in questo intento. Vedi anche EDUCARE E’ UN DURO LAVORO MA QUALCUNO DOVRA’ PUR FARLO

Sono necessarie una buona dose di pazienza, un’ottima attitudine all’organizzazione e…tanta umiltà e voglia di imparare, anche ascoltando consigli, non di chiunque, ma di persone esperte che hanno fatto della cura dei bambini una professione, dettata dalla passione per l’ambito educativo-relazionale e per il benessere psico-fisico dei bambini e delle loro famiglie.

La genitorialità, quindi, è un LABIRINTO di dubbi e incertezze lecite…domande che nascono spontanee, si intrecciano , si perdono e si moltiplicano nella mente dei genitori…e le risposte a queste domande? Le risposte si trovano all’uscita del labirinto!! Come raggiungere l’uscita del labirinto? Seguendo il filo di Arianna…

Immaginate il vostro filo di Arianna come fosse una figura professionale preparata in materia, lieta di prendervi per mano e accompagnarvi alla “ricerca dell’uscita”, in punta di piedi, valorizzando le vostre emozioni e quelle dei vostri figli, rendendole il carburante necessario a mettere in pratica le giuste dinamiche educative, relative alle problematiche specifiche che si verificano nelle routines della vostra vita familiare.

Quindi i labirinti genitoriali cosa sono? Sono la risposta alle vostre perplessità, cari genitori!

Uno spazio e un tempo nel quale voi genitori potrete esporre le vostre perplessità, i vostri dubbi, le vostre difficoltà in merito alla gestione di alcune situazioni, nelle  relazioni con i vostri figli .

Uno spazio nel quale poter condividere le vostre esperienze con altri genitori e scoprire che non siete soli, non siete gli unici a dover gestire determinate dinamiche; uno spazio nel quale ascoltare, oltre ad esporre, le problematiche quotidiane, traendone lo spunto per poter far fronte a situazioni che si presenteranno in futuro.

Uno spazio dove, ad attendervi, accogliervi, ascoltarvi, comprendervi e guidarvi, ci sarò io: un’educatrice di lunga e comprovata esperienza, attenta osservatrice delle esigenze dell’intero nucleo familiare, il quale  funziona solo se sinergico e sereno.

Grazie ai miei consigli educativi e al mio sostegno emotivo, vi sentirete sicuri nel gestire diverse situazioni familiari, attivando percorsi educativi, pratici ed emozionali, di successo!

Cari genitori, vi aspetto agli incontri che si terranno in vari luoghi e che verranno pubblicati sulla pagina Facebook di Educandoli!

Con dedizione, la vostra dada Melissa, consulente educativa familiare.



Leave a reply