Cosa significa “educare” Educare, letteralmente, significa “trarre fuori, condurre, allevare”. Promuovere con l’insegnamento e con l’esempio lo sviluppo delle facoltà intellettuali, estetiche e delle qualità morali di una persona. Sviluppare e affinare le attitudini e la sensibilità. Educare è dunque un compito molto impegnativo, sicuramente arduo, necessario, ma anche...
Leggi tutto >>
Buongiorno mi chiamo Valentina e sono la mamma di un bambino di quattro anni e mezzo. E’ sempre stato un bimbo molto socievole, estremamente dolce e affettuoso, vivacissimo, molto sensibile ed acuto,ma allo stesso tempo con un carattere molto forte che a periodi alternati  mette alla prova noi genitori,...
Leggi tutto >>
Motivazione Dario, quando viene ripreso o rimproverato, ma anche solo contrariato, reagisce arrabbiandosi e diventando, alle volte, anche manesco. Osservazione Premessa: Dario, io e la sua famiglia ci conosciamo da tempo, infatti ha frequentato l’asilo nido Meralò per 3 anni circa. E’ inoltre importante tenere presente che Dario è...
Leggi tutto >>
la pioggia fa prigionieri
Buongiorno cari genitori, eccola: la stagione della pioggia! Pioggia incessante che cade battente sui tetti delle case, rende molto complicati gli spostamenti, soprattutto quando si tratta di spostare, da casa ad altri luoghi, i vostri bambini, e soprattutto preclude una serie di svaghi alternativi solitamente scelti per trascorrere, con spensieratezza, i...
Leggi tutto >>